Loading

DICEMBRE 2010

PELLICCE MODA

Il trionfo del bianco
L’inconfondibile verde si contamina con toni neutri fino a raggiungere l’apice in un candore assoluto: ecco le ultime creazioni di Vinicio Pajaro, presentate con successo alla Russian Fashion Week.

Nata dalla passione di trentacinque anni di esperienza e creatività, è ispirata all’arte astratta e alla natura la collezione “Pajaro” per l’autunno-inverno 2011/2012, presentata in anteprima mondiale a Mosca durante la Settimana della Moda Russa lo scorso ottobre con il prestigioso patronato dell’Ambasciata italiana. Giochi di volumi, effetti rasati, trasparenze e rilievi contrassegnano l’eleganza esclusiva dei modelli disegnati dallo stilista veneto di fama internazionale Vinicio Pajaro, che per la realizzazione delle sue creazioni si è avvalso della partnership di Kopenhagen Fur. Magnifico l’abito da sposa in raso e in volpe bianca che ha chiuso la sfilata fra i prolungati applausi della sala gremita, con in prima fila molte celebrità ed un pubblico qualificato di giornalisti e buyer.
Coniugano romanticismo e attualità anche gli altri lussuosi capi dedicati alla donna, declinati in delicate tonalità pastello, calde sfumature di beige smielato e affascinanti toni blu notte. Giochi geometrici caratterizzano invece la linea maschile, pensata per un cittadino del mondo, dove è prevalente il grigio, sobrio e incisivo allo stesso tempo. Al termine, tra i festeggiamenti, Alexander Shumsky, presidente di Russian Fashion Week si è congratulato con lo stilista italiano che, dato il successo di questa edizione, ha espresso l’intenzione di essere presente anche il prossimo anno.